Un weekend…sssspumegGIANte!

 

Jim Carrey nel lontano 1994, nella parte di The Mask, probabilmente avrebbe definito così questo fine settimana: SSSSSSPUMEGGIANTE! Due primi, due secondi, due terzi/quarti…insomma, ci siamo divertiti un bel po’!

Da cosa partiamo? Andrei in ordine cronologico ed ecco che sabato sono scesi “in pista” i nostri categoria C e D, impegnati nelle selezioni per i Campionati italiani a coppie. Avevamo due coppie iscritte ed entrambe hanno conquistato la finale: Flavio e “Tite” in serie D, Virginio e Roberto in serie C. Gli esiti sono stati differenti con i primi che si sono laureati “Campioni provinciali a coppie di serie D“, mentre i secondi hanno dovuto arrendersi con gli amici Venturini e Zuccolo del Buttrio. Intevistato nel dopo-gara Tite ha dichiarato “Sono particolarmente contento per due motivi: il primo perchè andare ai Campionati italiani è sempre motivo d’orgoglio e il secondo perchè potrò andarci con il mio inseparabile motorino”…eh sì perchè saranno organizzati dal Comitato provinciale di Pordenone. Virginio ha giustificato la sconfitta in finale dichiarando che non sarebbe stato corretto da parte sua sconfiggere l’attuale Presidente provinciale. Che abbia davvero perso volutamente? Qualche dubbio noi lo abbiamo sinceramente…

Passiamo ora ai risultati domenicali…

Il Buttrio ha organizzato nella giornata di ieri due gare, una di categoria B e una di C. A causa di qualche assenza per problemi fisici (forfait forzato per la coppia Lorenzo – Giuliano) e per impegni vari abbiamo presentato al via una sola coppia (Maurizio e “Dino”), che si sono fermati subito alla prima partita. In serie C invece piazzano la zampata Michele e il Gian!!! Una gara vinta al termine di una gara costellata di partenze a rilento e di impensabili rimonte, l’ultima proprio in finale ai danni della coppia adegliacchese Buttera – Miculan. Per Michele la seconda gara di C vinta quest’anno (la prima a Gemona con Roberto), per il Gian una fantastica vittoria dopo un paio d’anni passati quasi totalmente lontano dai campi a causa di diversi problemi fisici. Tornato a casa stremato dichiara “Non pensavo di poter vincere ancora una gara nella mia carriera”, ma sappiamo che non sarà nemmeno stavolta l’ultima, d’altronde il lupo perde il pelo, ma non il vizio.

Terminiamo con il fiore all’occhiello della nostra attività: i nostri magnifici giovani! Sono andati di scena nel bellissimo impianto di Spilimbergo gli under 15 con tre coppie iscritte (Luca e Gabriele, Davide e Giacomo, Morgan insieme a un ragazzo della Bujese) e gli esordienti con i mitici Tommaso e Riccardo. Come spesso gli succede non si sono accontentati di partecipare, ma sono andati parecchio avanti! Luca e Gabriele e Davide e Giacomo, dopo aver brillantemente superato la poule, si sono dovuti arrendere di fronte alle due forti coppie della Saranese De Pizzol-Lorenzetto e Di Lenardo-Galletta. Ricky e Tommy hanno fatto ancora meglio: durante la mattinata, dopo aver “riposato” la prima partita, si sono sbarazzati prima di un’ottima formazione del Noventa e poi di un’altrettanto temibile coppia della Spilimberghese. Arrivati in semifinale hanno superato la GTN di Chiara ed Ilaria, per poi concludere stremati con una sconfitta la finalissima sempre con il Noventa. Grande soddisfazione per loro, che ancora alle prime gare, hanno già conquistato ottimi piazzamenti nella categoria.

Da sottolineare, infine, l’ottimo comportamento dei nostri ragazzi in campo, aspetto forse ancor più importante delle vittorie ottenute: concentrazione, grinta e rispetto per gli avversari sono caratteristiche imprescindibili per poter coltivare il sogno di diventare, un domani, dei campioni di questo sport. Bravissimi!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *