Campionato di Serie A2, il nostro girone di andata in cifre

La pazienza del nostro CT ci consente al termine di ogni incontro di riassumere l’andamento del match con le medie di ciascun giocatore, ma non solo: capire quale sia stato la giocata di svolta di una partita, l’evolversi del punteggio e altri parametri ancora. Tutto questo grazie alle medie che il Gian compila ormai da decine d’anni.

Dopo aver pubblicato i tabellini di ogni giornata durante i mesi di ottobre, novembre e dicembre abbiamo voluto stilare questo articolo, con il confronto delle medie complessive di squadra e individuali nei diversi incontri del girone di andata.

Quale l’incontro nel quale abbiamo giocato meglio a punto? A Tiezzo con la Snua.

Quale l’incontro nel quale abbiamo bocciato meglio? A Ronchi contro il Villaraspa.

Numeri alla mano, quale l’avversario contro cui siamo stati più “performanti“? Il Dolada.

Il bocciatore con la media migliore? Nicola, con quasi il 70% delle bocce colpite.

Il puntatore più preciso? Pierino con il 75% di bocce utili e una media voto di 6,12.

Questi e molti altri i quesiti a cui rispondere leggendo le tabelle e i grafici riportati sotto. Un’ultima riflessione: quanto bello sarebbe leggere le medie in accosto e in bocciata (o almeno in bocciata dove “i numeri” sono per forza di cose oggettivi) delle squadre di A1? Davvero un peccato non venga fatto.

Buona lettura e…alla prossima!

 

 

 

   

 

 

1 thought on “Campionato di Serie A2, il nostro girone di andata in cifre

  1. GIAN Risposta

    Lavoro straordinario da parte di Nicola (ma chi te lo fa fare?) che permette a tutti i giocatori della squadra di confrontarsi con i risultati ottenuti e serve da sprone per qualcuno per cercare di migliorare con un maggior impegno nell’allenamento, che alla fine rappresenta il veicolo fondamentale per la crescita. In questo campo impariamo tutti da Pierino…..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *