Nel ritorno non c’è storia, Snua al tappeto!

Dopo l’incontro di andata deciso allo scadere del tempo, il ritorno ha un andamento completamente differente. La Snua non riesce a contrastarci e non può nulla contro le eccellenti prestazioni di alcuni nostri atleti, uno su tutti Gigi: 20 bocce colpite su 23 tirate nella prima coppia e 10 su 11 nella seconda terna per un totale di 30 su 34 (88%). Che dire, un mostro di bravura!

Ci qualifichiamo, perciò, al prossimo turno di playoff, dove ci attenderà lo squadrone del San Daniele, che annovera tra le proprie fila giocatori del calibro di Repetto, Sever, Meret, Alto, D’Agostini e chi più ne ha più ne metta. Tra questi ci sono anche i nostri ex ragazzi Davide Cumero e Francesco Feruglio.

Riusciremo a contrastarli? Scopritelo insieme a noi nei prossimi giorni!

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *